Dal Libro al Piatto

Quante volte vi è capitato di leggere i grandi classici e incontrare ricette familiari o cibi dai sapori sconosciuti? Alcuni alimenti possono quasi considerarsi ‘storici’ e appaiono dai testi più antichi. Accompagnateci in questa ricognizione alla scoperta dei ‘sapori letterari’ e della loro storia ed evoluzione. Si sceglierà un testo e si analizzeranno gli alimenti citati, la loro simbologia, le connessioni con l’autore.

Che Gandhi fosse fruttariano  si sa.. ma sapevate che Tolstoj fosse vegetariano e avesse scritto un testo sull’argomento?