Circolo LaAV

Letture ad Alta Voce

“Potente re del mondo, per lo spazio di mille e una notte la tua schiava ti ha raccontato delle piacevoli e dilettevoli storie. Sei soddisfatto o persisti ancora nella tua antica risoluzione?”

E’ quel che chiede Shahrazàd al sultano Shahriyàr dopo esser giunta alla fine della sua ultima novella. Per mille e una notte la donna è riuscita a incantare il sovrano con i suoi racconti fantastici, incatenati l’uno all’altro come anelli di una collana, riuscendo così ad aver salva la vita. Così come il re, anche noi da piccoli abbiamo viaggiato sulle ali della fantasia, ascoltando a bocca aperta e con gli occhi sgranati le storie che ci venivano narrate.

 

L’ascolto è un momento importante, profondo, che contribuisce a creare nuovi legami. Il potere evocativo della parola, come una magia, tesse un filo che collega il lettore all’ascoltatore tramite l’incontro di voci diverse con l’immaginazione.

Grazie a questa consapevolezza una parte de ‘Il Salotto di Giano’ si è costituita circolo di LaAV ‘Letture ad Alta Voce’, un movimento di volontari che aderisce al motto ‘Io Leggo per gli Altri’. Una forma di volontariato attraverso i libri, la lettura ad alta voce, recitata o partecipata. L’obiettivo è promuovere il valore della lettura come strumento efficace per creare condizioni di benessere nell’ambito della società civile.

laav_romaI volontari LaAV sono persone di qualsiasi età, condizione sociale ed economica, di qualsiasi convinzione politica o religiosa. Saper leggere è l’unica competenza richiesta.

I volontari LaAV non sono attori, non sono performer, non devono essere particolarmente bravi o dotati nella lettura, devono semplicemente avere la volontà di dedicare del tempo agli altri per condividere, ad Alta Voce, le proprie letture.

La Lettura ad Alta Voce per gli altri diverte, suscita emozioni, rassicura, accompagna, fa viaggiare, sviluppa l’immaginazione, aiuta a “pensare” il futuro, stimola il ricordo del passato, permette di elaborare metafore di riferimento per la risoluzione di problemi personali, consente di “uscire” da eventuali situazioni di difficoltà legati alla propria condizione temporanea o meno (malati, anziani non autosufficienti, soggetti con varie forme di disagio).

LaAV nasce nel 2009 all’interno dell’Associazione Nausika – Scuola di Narrazioni “Arturo Bandini” e si configura come una federazione di circoli su tutto il territorio nazionale che garantisce 5 ore al giorno di lettura per gli altri, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno.

‘Il Salotto di Giano’ è il primo circolo di Roma.
Per maggiori informazioni su LaAV consultate il sito.

Per qualsiasi informazione su come poter collaborare si può contattare la Coordinatrice del circolo di Roma:

Laura Cardinale

laura@ilsalottodigiano.it

Letture presso l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

Grazie alla collaborazione con la sezione di Roma dell’Uici (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti), i nostri lettori volontari si recano presso i locali della loro sede (via Mentana 2b – Castro Pretorio) una volta al mese. Durante gli incontri si leggono racconti brevi, preventivamente scelti assieme, di qualunque genere o argomento. In seguito ad una lettura ...

Approfondisci

Letture in Costume

I nostri lettori volontari del Circolo LaAV sono anche abili viaggiatori nel tempo! Da grandi appassionati di storie, conoscono bene l’importanza della Storia, con la ‘s’ maiuscola! Sono quindi capaci e ben disposti verso ogni tipo di lettura in costume, dall’Antica Roma agli anni ’70, dalla Preistoria ai giorni d’oggi. Perché cosa c’è di meglio ...

Approfondisci

Progetti per le Scuole

I nostri Lettori volontari curano progetti nelle scuole di ogni ordine e grado, gratuitamente, durante tutto il corso dell’anno. Contattaci per ricevere la brochure con i dettagli sui nostri percorsi tematici e le proposte librarie.

Approfondisci

Booksound

#BookSound è una proposta per giovani fra gli 11 e i 18 anni, riservata alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Prevede due laboratori di lettura ad alta voce in classe, con la guida di esperti, un evento spettacolare organizzato dagli studenti fuori dalla scuola, un video-concorso e un raduno nazionale.

Approfondisci