CONOSCI I NOSTRI

MASTER

Laura Cardinale

Storica medievista, lavora nell'editoria come Editor e Curatrice Editoriale in settore ludico (collabora attivamente con Need Games). Co-fondatrice de Il Salotto di Giano APS, ha inaugurato le attività di Gioco di Ruolo associative con gli innovativi "GdR Letterari" (sessioni tratte o ispirate a romanzi, spesso con la partecipazioni degli autori stessi), cercando sempre il connubio tra divulgazione e intrattenimento. Vincitrice del premio "Best Player" all'XI ed. del torneo "Il Tentacolo d'Oro" 2017, ha collaborato al progetto "LabGdr", realizzato iniziative di volontariato ed eventi internazionali a sfondo ludico-culturale, coordinato Leghe di Gioco Organizzato Nazionali e svolto il ruolo di membro della giuria a contest di scrittura nazionali. Autrice di moduli avventura e supplementi per per giochi diversi: Lex Arcana, Primi Re, Metodo LabGdr, Zombicide RPG, Broken Compass, Unglorious. Ha fondato con Eugenio Nuzzo il blog di viaggio per giocatori, "Viaggiocatori". Gioca ormai da più di una quindicina d'anni.

Eugenio Nuzzo

Autore di racconti brevi e giornalista, ha fatto della scrittura e della narrazione la sua passione e il suo lavoro. Ha iniziato a masterare nel 2004 e da allora non ha mai smesso. Nel suo percorso ha maturato esperienza di mastering tra i tavoli di Frascati Scienza e del Play di Modena, oltre a tutti gli eventi progettati e realizzati da e con il Salotto di Giano. È Coordinatore dei Master, per le attività GdR de Il Salotto di Giano, e Coordinatore del Percorso di Mastering per la "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo", nonché master per le attività Pen&Paper e Online di "LabGDR" (progetto di GdR terapeutico). Ha fondato con Laura Cardinale il blog di viaggio per giocatori "Viaggiocatori" ed è autore di moduli avventura per diversi giochi: Primi Re, The Witcher, Zombicide RPG, Broken Compass. Amante dei dettagli e delle tinte dark, adora creare mondi vivi e ricchi di dettagli. Intrighi, tradimenti, passioni e scontri epici sono la sua firma.

Mattia Ventura

Inizia a giocare di ruolo nei primi anni 2000 con i sistemi più famosi (Dungeons & Dragons, Pathfinder, Mondo di Tenebra). Dopo una pausa di alcuni anni inizia a frequentare il Salotto a inizio 2019, riaccendendo la vecchia passione e scoprendo la vastità del panorama di giochi di ruolo disponibili, finendo per provare tutti i giochi disponibili al Salotto e scoprendone molti altri per conto suo. Frequenta i corsi di Mastering, Adventure Writing e Traduzione Ludica con la "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo" e mastera in occasione di alcuni eventi, come il GDR al Buio e le Playtesting night. E' Master ufficiale di Aces Games. Gli elementi che gli piace enfatizzare nelle storie che narra sono esplorazione, azione e avventura.

Alessandro Venti

Si avvicina per la prima volta ai GDR in Spagna: galeotta fu una partita a 7th Sea con l’associazione ludica universitaria “El Señor de los Dadillos” di Madrid. Organizza nel 2017 le “Jornadas del Rol Igualitario” per sensibilizzare alla lotta contro le disparità di genere attraverso il gioco di ruolo. Dopo tre anni come master a fianco delle sue compagne di avventure nel Mondo di Tenebra di “Changeling: The Dreaming” e “Mage: The Ascension”, si avvicina alla "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo" frequentando i corsi di Mastering e partecipando con Il Salotto di Giano a diversi eventi, tra cui il Roleplaying June 2020 e le sessioni nel server di Italia in Gioco, per Need Games. Da piccolo, al posto di “Cappuccetto Rosso”, i suoi genitori classicisti gli raccontavano i miti dell’”Odissea” e adesso non può più fare a meno di giocare a Lex Arcana; eppure tra Cthuluh, World of Darkness, Household, The Witcher e Ryuutama… ce ne sono di avventure che ha voglia di raccontare!

Francesca Viganò

Inizia a giocare di ruolo nel 1986 passando dal gioco di ruolo classico al larp, fino al gioco di ruolo online. Fa parte del nucleo fondatore, nel 1999, della prima associazione di gioco di ruolo dal vivo italiana e collabora con diverse webzine del settore. Come giocatrice si è cimentata con tutti i giochi presenti sul catalogo de Il Salotto di Giano APS, ha frequentato i corsi della "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo" di Editing, Adventure Writing e Mastering. Ha masterato in occasione di diversi eventi, come le Playtesting Night per i soci, e, come corsista di Mastering, ha partecipato alla NeedCon 2021. E' Master ufficiale di Aces Games. Ama particolarmente i giochi narrativi, le trame investigative ed i sistemi poco basati sull'alea del dado.

Michele Corradini

Da sempre appassionato di fantasy, si approccia per la prima volta al gioco di ruolo nel 2010 come master. Dopo anni di gioco privato fra amici decide di focalizzarsi su una crescita personale e su una formazione più professionale. Ha seguito e concluso i percorsi di Mastering e di Adventure Writing della "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo". Attualmente in corso è invece la formazione in Game Design. Le principali esperienze come master sono state il progetto di GdR terapeutico LabGdR e l'evento Need-Con 2021, attraverso Il Salotto di Giano APS. Negli anni si è specializzato nell'introduzione di giocatori neofiti. Il suo stile di mastering punta a seguire il regolamento, le dinamiche e l'atmosfera così come sono state pensate dagli autori.

Federico Mancini

Cresciuto seguendo le orme del fratello, con lui ha iniziato a giocare di ruolo nell’estate del 2005. Come ogni cliché che si rispetta si riuniva nella taverna di casa di un amico per giocare serate intere fino a tardi. Appassionato di modellismo per un lungo periodo è passato a Warhammer Fantasy della GW dove nel corso degli anni ha potuto creare un vasto esercito. Inizia a giocare come master nel 2018 con gli amici portando al tavolo D&D 5e, Avventure nella Terra di Mezzo, Not the End e La Leggenda dei Cinque Anelli. Ha frequentato i corsi della “Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo" di Mastering, Editing, Adventure Writing, Workshop: Aces Games e Workshop: Metodologie Old-School. Ha svolto il tirocinio di Mastering e osservatore come Master per i tirocini di altri corsisti. E’ Master ufficiale di Aces Games. Amante della fantascienza, occulto e fantasy; adora spaziare su vari sistemi e generi di gioco.

Graziano Ciocca

Un dodicenne nel 1996 scoprì i giochi di ruolo e la sera faticò ad addormentarsi ripensando a orchi, caverne e grandi avventure. Da allora non ha mai smesso di giocare di ruolo, valicando perfino i grandi ostacoli al gioco di ruolo: matrimonio e figli. Ha giocato per anni a Elish, gioco di narrazione di cui è innamorato e di cui ha portato avanti una campagna di ben 8 anni, ma grazie a Il Salotto di Giano, nel corso della pandemia, sperimenta altri 25 giochi di ruolo (sì li ha contati. E ci ha anche fatto un file excel). In particolare si invaghisce di Armakitten, Hogwarts ed Heavy Sugar. Dopo aver frequentato il corso base di Mastering della "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo", decide di tornare a fare il master, stavolta online. Gli piacciono i colpi di scena, la caratterizzazione dei PNG, la teatralità e i giocatori che parlano in prima persona. Per professione è un biologo e divulgatore scientifico, perciò nelle sue sessioni non è raro trovare personaggi con nomi latini di qualche specie o trame permeate dalla scienza.

Federico Broggi

Federico nasce come giocatore di ruolo nel lontano 1987 quando a 14 anni, con uno sparuto gruppo di amici, ha iniziato a giocare a D&D prima edizione e da allora non ha mai smesso. Il gioco di ruolo è diventato una vera e propria passione, spaziando tra i suoi diversi generi. Adora anche i giochi da tavolo, con i quali abitualmente trascorre le serate con gli amici storici. Oltre al classico GdR cartaceo ha partecipato per diversi anni a realtà on line di Play by Chat, basate sull’universo di Star Trek e di Vampiri. Durante la pandemia entra a far parte della grande famiglia de Il Salotto di Giano APS con cui trascorre tantissime serate sperimentando nuovi sistemi e ambientazioni. La sua passione da sempre rimane però Mondo di Tenebra e Vampiri. Decide così, dopo aver frequentato i corsi di Mastering Base e Intermedio e il corso di Adventure Writing della Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo, di imbarcarsi in questa nuova avventura di Master, per portare in gioco le sue passioni.

Tommaso Giordano

Ha conosciuto il gioco di ruolo sui banchi di scuola a 16 anni, cominciando la sua esperienza con AD&D. Da allora è stato amore per tutto ciò che era fantastico. Dopo aver giocato per anni da Stormbringer a Cyberpunk, passando per il Richiamo di Cthulhu, ha iniziato a masterare Girsa, portando anche avanti attività associative nella sua città. Dopo aver ripreso a giocare grazie anche all'incontro con Il Salotto di Giano A.P.S., frequenta l'intera offerta formativa della "Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo", da Adventure Writing a Mastering, passando per i Workshop di approfondimento. Ha partecipato come master di supporto a diverse attività di mastering in presenza, oltre che alla Giano Academy Nights, alle Playtesting Night e ai tirocini dei corsi.

Jester

Appassionata fin da piccola di scrittura di racconti, Jester inizia ad approcciarsi al gioco di ruolo durante la pandemia del Covid-19, con Critical Role. Seguendo le avventure dei Mighty Nein, scatta in lei la scintilla del voler raccontare le proprie storie. Spinta dalla neonata curiosità per i GDR, esplora diversi sistemi di gioco ed ambientazioni, trovando il suo vero amore in Cyberpunk RED, Sine Requie e Il Re in Giallo. Dal tavolo virtuale con i suoi amici si sposta nel 2021 sui server di Need Games e Serpentarium, arrivando a partecipare come master ai loro eventi come NeedCon, NeedJune e Serpentarium Day. Nel 2022, frequenta i corsi offerti dalla Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo di Mastering Base e Intermedio. Jester predilige giochi narrativi, con atmosfere cupe e distopiche. La componente che più le dà soddisfazione nelle sue sessioni è creare e mettere in scena i PNG che escono dalla sua penna.

Lorenzo Marsili

Inizia in un piccolo borgo della Versilia all'età di 11 anni, in una videoteca dove, come in un buco nero, viene risucchiato nel mondo dei giochi di ruolo. Come ogni cliché, il richiamo del master ha avuto il sopravvento. Scatola rossa, Stormbringer, Cyberpunk, Martelli da Guerra. Fino ad arrivare ad oggi. Dopo una lunga pausa si rimette in gioco grazie a Il Salotto di Giano A.P.S., frequentando i corsi di mastering e di scrittura della Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo continuando questo percorso. Prende parte alla Shared Campaign di WFRP 4e come master sul server Discord di Need Games. Ama il confronto e le sfide. Gentilezza, educazione e divertimento sono il clima ideale per giocare con lui.

Alessio Rossi

Inizia a giocare di ruolo nel 2007 cercando di coinvolgere amici e parenti in ogni modo, passando per tutti i GdR su cui riesce a mettere le mani tra un torneo di Magic e l’altro. Nel 2013 scopre il suo vero amore, Sine Requie, e inizia a farsi le ossa nelle piccole realtà ludiche della sua zona. Ha frequentato i corsi della Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo di Editing, Adventure Writing, Traduzione e Mastering. Ha vinto la menzione speciale al “Quickstarter Award” nel 2021 e ha masterato in occasione di eventi di settore, come PLAY - Festival del Gioco, il Free RPGDay e FirenzeGioca, presentando il suo GdR “Atlàntropa - GdR Cronopunk”. I suoi giochi preferiti sono gli investigativi dalle tinte horror, i sistemi narrativi o tutti quei giochi che prevedono un mazzo di carte al posto dei dadi.

Corrado Schiavetto

Psicologo e allievo analista presso il CIPA di Roma, bazzica il mondo dei giochi di ruolo da qualche decade oramai, con il primissimo D&D e Vampiri. Ha sempre cercato di unire quella che è la fantasia e la capacità di immaginarsi in altre identità e ruoli proprie del gioco di ruolo con quella che è la pratica clinica, trovando una sorta di equilibrio tra le due in alcuni lavori di formazione e di sostegno. Con Il Salotto di Giano A.P.S. ha frequentato i corsi di mastering base e intermedio presso la Giano Academy - Accademia del Gioco di Ruolo, partecipando anche a eventi dal vivo con l'associazione. il suo stile di Mastering pone molto rilievo sull'interpretazione e l'introspezione dei personaggi, cercando nelle regole di trovare anche le eventuali motivazioni che potrebbero spingere un personaggio a compiere una determinata azione. I giochi preferiti sono quelli dove il processo narrativo fa da padrone, con atmosfere dove si può sempre correre sul filo.