GIOCHI DI RUOLO

Il Re in Giallo

Il Re in Giallo GDR, edito da Pelgrane Press e localizzato in Italia da Need Games, è il gioco di ruolo horror ispirato ai racconti di R. W. Chambers. Scritto e ideato da Robin D. Laws, autore del GUMSHOE per eccellenza (sistema pensato per gdr investigativi) i personaggi si ritroveranno faccia a faccia con gli orrori di un’opera aliena in grado di alterare la realtà. Senza neanche accorgervene, si apriranno attorno a voi discrepanze e squarci su un mondo sconosciuto: Carcosa.

Il manuale consta di quattro diverse ambientazioni, intrecciabili tra loro:

  • Parigi della Belle Epoque. È il 1895 e voi, un affiatato gruppo di studenti d’arte americani, non volete che migliorare le vostre doti, immergervi nella grandezza dei maestri, partecipare all’occasionale ballo in maschera e arrendervi all’ebrezza della baldoria parigina. Tuttavia, quando incappate in una misteriosa opera teatrale capace di alterare la percezione, plasmare la realtà ed evocare l’assurdo, non potete tirarvi indietro… dovete scoprire cosa si nasconda dietro questo mondo di minacce e pericoli nascosti.
  • È il 1947, l’Europa è rimasta impantanata tra la devastazione e i massacri della Guerra Continentale. Voi, soldati esperti di una squadra francese, vi opponete al Nemico mentre le sue armate si avvicinano alla vostra patria. Eppure… mentre vi trascinate attraverso il panorama cosparso di cenere, vi rendete conto di non essere altro che pedine in un più grande gioco inumano.
  • È il presente, in un’America alternativa. Il regime dittatoriale dei Castaigne, che ha governato la nazione sin dal 1920, è stato finalmente sconfitto. Grazie, in gran parte, alla vostra irriducibile banda di ex rivoluzionari. Ormai pronti a tornare alle vostre vite civili, relegando al passato i traumi della guerra civile, scoprite di non poter ancora lasciarvi alle spalle le capacità acquisite durante gli scontri. Il potere sovrannaturale che ha elevato i Castaigne è stato indebolito, ma non distrutto.
  • Siete tornati nel nostro mondo, ai giorni nostri. Siete persone comuni ora, al sicuro in una realtà fatta di meme e selfie, di nuovi locali notturni alla moda, di app all’ultimo grido e modelli economici devastanti. Un attimo… non vi avranno mica dato fastidio tutte queste frasi fatte, vero? Ecco che vi raggiunge un pensiero orribile. E se l’opera sinistra che ha dato inizio a tutto questo non fosse altro che il meme primevo, il meme che porrà fine a tutti i meme? E se ci fosse una forza corruttiva che alimenta ogni vostra paura, che banchetta sui vostri incubi e cerca di seppellirci sotto un’opprimente modernità? Sembra che abbiate ancora qualche indagine da svolgere. Presto scoprirete che siete tutto, fuorché ordinari.

PANORAMICA DELLE TRAME

AVVENTURE DISPONIBILI

Un Treno per Montparnasse

Autore: Laura Cardinale
Tipologia di sessione: Mini Avventura
Modalità: Tutte
Giocatori: 3-6 dal vivo; 3-5 online
Descrizione: Trama investigativa “claustrofobica”, interamente ambientata su un treno in corsa diretto a Parigi. Ambientazione: Parigi 1895.

• • •

Sono mesi che la vostra amica Marie parla entusiasticamente della nuova opera che la vede protagonista. Ora che è finalmente giunto il momento di andare alle prove generali, vuole assolutamente che la accompagniate a teatro. Dalla Bretagna il viaggio è lungo, ma almeno avrete modo di conversare e aggiornarvi sul tempo passato. È solo quando un uomo viene trovato ucciso nel suo vagone e la vostra amica sparisce senza lasciare traccia, che capite che quel viaggio, cambierà le vostre vite per sempre.

Il Fantasma del Louvre

Autore: Laura Cardinale
Tipologia di sessione: Mini Avventura
Modalità: Tutte
Giocatori: 3-6 dal vivo; 3-5 online
Descrizione: Trama investigativa a sfondo artistico, in ambito accademico. Ambientazione: Parigi 1895.

• • •

La nuova sala dedicata ai dipinti impressionisti doveva essere inaugurata a breve, ma adesso i giornali non parlano che della sua posticipazione. C’è chi dice che sia una mossa pubblicitaria, chi un atto politico. La realtà è che deve essere successo qualcosa, che l’Accademia non vuole si sappia. I responsabili sembrano essere irrintracciabili, le tele impossibili da visionare. Finché non ricevete una cartolina raffigurante una delle tele. Peccato che non rappresenti alcun luogo esistente al mondo.

COMPILA IL MODULO

PER GIOCARE

Sei da solo? (*)
SiNo
Sei disposto ad unirti ad altri giocatori? (*)
SiNo
Siete disposti ad unirvi ad altri giocatori? (*)
SiNo
Ti va bene giocare con persone di diverse fasce di età?
SiNo
Hai esperienza nel gioco scelto?
SiNo
Desideri iscriverti alla newsletter de Il Salotto di Giano per conoscere i prossimi eventi? (*)
SiNo
Nota: I dati contrassegnati con (*) sono richiesti e devono essere inseriti per procedere all'invio.

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.