Giano Academy Nights

Con l’arrivo dell’estate l’anno accademico della Giano Academy – Accademia del Gioco di Ruolo volge al termine e, quindi, è il momento di mettere in pratica quanto appreso durante i corsi e… sedersi ai tavoli!

Venerdì 26 e martedì 30 giugno, dalle 21.00 alle 24.00, sul canale Discord de Il Salotto di Giano, si terranno le “Giano Academy Nights”! Due serate digitali in cui i protagonisti saranno i corsisti di Mastering e Adventure Writing dell’anno accademico 2019-2020, un’occasione per giocare assieme e divertirsi!

Tre Master per serata, con oneshot originali a cura dei corsisti di Adventure Writing, per tanti giochi e ambientazioni diverse. Dall’Antica Roma alle jungle indiane, dai monti della Terra di Mezzo alle nevi perenni dei vichinghi! Solo 5 posti per sessione, non è necessario avere conoscenza pregressa del sistema/gioco. Le schede verranno fornite dal Master.

Le sessioni di gioco si terranno su Discord, per audio/video, e Roll20 per dadi mappe e immagini (quest’ultimo verrà indicato a discrezione del Master, sulla base del gioco proposto). Serve quindi avere un account gratuito per entrambe le piattaforme (qui per Discord, qui per Roll20). In risposta alla mail di prenotazione verrà fornito il link al server di Giano.

Qualora i posti fossero terminati e anche la lista d’attesa fosse piena, è possibile assistere alle sessioni con il microfono mutato, così da non disturbare le giocate in corso.

Ricordiamo che per partecipare è necessario essere associati, sarà possibile fare richiesta di associarsi anche in loco. Per informazioni sulla quota associativa, consultare il link.
Per partecipare è necessario prenotarsi, compilando il modulo sottostante.

Una volta compilato il modulo riceverete la conferma di partecipazione. Se non doveste ricevere la mail entro 24 ore, vi consigliamo di scriverci a info@ilsalottodigiano.it o sulla nostra Pagina Facebook.

Ricordiamo che non è possibile registrare l’incontro.

Massimo Salvador – Venerdì 26
LEX ARCANA

Un refolo di vento gonfiò la tenda che chiudeva la finestra, scomponendo un ricciolo della capigliatura nera e curata di Ipponatte. L’uomo passò il dito su un calice trasparente quasi vuoto e guardò il capitano, in piedi di fronte a lui, scrutandolo come se leggesse una scritta lontana: “qualcosa non va, Esone? Ritieni che il pagamento non sia adeguato per la nuova impresa?”. I due uomini erano simili d’aspetto per molti versi; entrambi alti e corpulenti, con la pelle scura indurita dal sole. Il capitano propose a sua volta una domanda: “Ritieni veramente che sia un viaggio come un altro? Il nostro carico è pericoloso come non lo è mai stato, stavolta”. “Tutto andrà bene, se hai fede”, rispose Ipponatte congedandolo con un gesto. Ma mentre il capitano si volse per uscire, egli chiese ancora: “Tu avrai fede, Esone?”. L’altro volse la testa per rispondere, ma non tanto da incrociare lo sguardo del suo interlocutore: “Pregherò gli dei anche stasera, ma non in tuo nome”.

“Il Rito proibito del Krater”, avventura a cura di Alessandro Franchi.

Cosimo Castellano – Venerdì 26
AVVENTURE NELLA TERRA DI MEZZO

Ormai da settimane, nei dintorni di Palazzo della Montagna, non c’è abitante, lavoratore o mercante di passaggio che Borin e i suoi non abbiano interrogato. Da quando sono giunte notizie della scomparsa di Throir, un Nano suo parente, non hanno fatto altro che vagare nei dintorni con l’idea di raccogliere quante più notizie possibili. A nessuno piace l’idea di avvicinarsi a quella comunità di Umani che, a detta di tutti, non vive pacificamente con i Nani minatori che hanno, inspiegabilmente, deciso di non fare ritorno a Erebor. Ma qui nessuno sembra sapere nulla, perciò non resta che mettersi in cammino.

“La Miniera Abbandonata”, avventura a cura de Il Salotto di Giano.

Mattia Ventura – Venerdì 26
HOPE AND GLORY (SWADE)

E’ il 1906 e la Compagnia delle Indie Orientali non se la passa molto bene. Il Professor McPherson, incaricato dal Raj, si è recato nell’area delle Sunderbans in qualità di ambasciatore ma, come previsto, le cose sono solo peggiorate. Lui non è ben visto e, ora, sua figlia Ada è scomparsa. Lui crede di sapere chi possa esserne il mandante ma voi, suoi amici, avventurieri ed esploratori, avete il vero compito: ritrovare la bella Ada!
L’aeronave vi aspetta a Calicut, diretta a Dacca.
Salirete a bordo e partirete per l’avventura?

“I Misteri della Jungla Nera”, avventura a cura de Il Salotto di Giano.

Alessandro Venti – Martedì 30
LEX ARCANA

Un cuore batte tumultuoso nel petto, piedi corrono veloci tra la fitta vegetazione del bosco, il respiro è sempre più affannoso. Una giovane donna si appoggia a un albero per riprendere fiato, la luna squarcia le fronde e illumina il suo viso terrorizzato. Si guarda indietro, non vede nulla ma dentro di sé sa che lui è sempre più vicino. 
Deve raggiungere il suo popolo, deve avvisarli, si sta risvegliando! Ciò che le è stato rivelato sta accadendo: non ha saputo fermarlo. 
Il latrato dei cani in lontananza, il terrore negli occhi, ricomincia a correre. La stanchezza sempre più opprimente non le fa vedere la radice sporgente, inciampa, rotola malamente lungo una scarpata, dopo di che l’oblio…

“Risveglio dall’Annwn”, avventura a cura di Tommaso Giordano.

Tommaso Giordano – Martedì 30
LEX ARCANA

Un refolo di vento gonfiò la tenda che chiudeva la finestra, scomponendo un ricciolo della capigliatura nera e curata di Ipponatte. L’uomo passò il dito su un calice trasparente quasi vuoto e guardò il capitano, in piedi di fronte a lui, scrutandolo come se leggesse una scritta lontana: “qualcosa non va, Esone? Ritieni che il pagamento non sia adeguato per la nuova impresa?”. I due uomini erano simili d’aspetto per molti versi; entrambi alti e corpulenti, con la pelle scura indurita dal sole. Il capitano propose a sua volta una domanda: “Ritieni veramente che sia un viaggio come un altro? Il nostro carico è pericoloso come non lo è mai stato, stavolta”. “Tutto andrà bene, se hai fede”, rispose Ipponatte congedandolo con un gesto. Ma mentre il capitano si volse per uscire, egli chiese ancora: “Tu avrai fede, Esone?”. L’altro volse la testa per rispondere, ma non tanto da incrociare lo sguardo del suo interlocutore: “Pregherò gli dei anche stasera, ma non in tuo nome”.

“Il Rito proibito del Krater”, avventura a cura di Alessandro Franchi.

Giorgio Catenacci – Martedì 30
JOURNEY TO RAGNAROK

Il Grande Inverno è giunto, la guerra e l’ora dei lupi è alle porte. Solo gli sciocchi non hanno riconosciuto i segni del Ragnarok incombere sugli uomini e gli Dei. Un manipolo di uomini affronterà un viaggio nel gelido nord e oltre, irto di pericoli e inganni, incontrando Jarl, Maestri delle Rune, Vikingr e forse perfino giganti. Riusciranno a fermare l’avanzata del freddo e dare speranza agli uomini?

“Il Cuore di Berlgemir”, avventura a cura di Giorgio Catenacci.

 












Nome e Cognome (*) 
Data di nascita (*) 
Email (*) 
Numero di telefono (*) 
Nick Discord (inserire anche l’# con il numero) (*) 
Quando vuoi giocare? (*) 
Master scelto 
Hai già giocato online?  SiNo
Conosci il gioco scelto?  SiNo
Desideri iscriverti alla newsletter de Il Salotto di Giano
per sapere i prossimi eventi? (*) 
SiNo

Nota: I dati contrassegnati con (*) sono richiesti e devono essere inseriti per procedere all’invio.

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Data

30 Giu 2020
Expired!

Ora

21:00 - 23:59

Luogo

Online
QR Code