La Voce di Yndaros – Symbaroum

Oggi in sede, proprio mentre ci stavamo chiedendo che fine avesse fatto l’abbonamento a “L’Eco di Forte Cardo” (per capire di cosa stiamo parlando, controllare QUI), ecco che il buon Maug, ci ha portato un pacco di nuove riviste. “Dite ai Soci che possono stare tranquilli, avremo notizie su Su e Da Symbaroum ancora a lungo”, poi ci ha lanciato sul tavolo un fascio di carte. Tra queste, “La Voce di Yndaros”.

Come sempre, sicuri che a qualche Socio potesse interessare, abbiamo pensato di lasciare qui il primo numero e, se mai ne dovessero giungere altri, tutti gli altri a seguire).

Ecco cosa riportava il biglietto, attaccato al gruppo di fogli: “A quanto pare la capitale del Regno di Ambria è in subbuglio. Abbiamo ricevuto per vie traverse una copia de La Voce di Yndaros da cui apprendiamo di oscuri avvenimenti e di eventi impressionanti. Non siamo in grado di dire quando e se potremo nuovamente pubblicare aggiornamenti dalla città ma terremo gli occhi aperti e vi informeremo sugli sviluppi. Certo, a dar retta ad alcune voci si parla di un gigantesco Serpedrago sepolto sotto la città ma, si sa, un popolo impaurito è pronto ad immaginare anche le cose più improbabili…”

(Riepilogo serio per chi si stesse chiedendo cosa siano queste cose: i nostri Master hanno iniziato a curare una serie di riviste, legate ai propri giochi di ruolo, utili sia a chi stia seguendo le sessioni, sia per tutti i curiosi che volessero saperne di più. Qui raccogliamo i numeri di Symbaroum).

 

La Voce di Yndaros – Numero 1